DESIGN YOUR FUTURE - CONSULTING

Vi state chiedendo come fare crescere la vostra azienda o non sapete come strutturare e priorizzare idee che avete giá in mente?

Attraverso i nostri "creative problem solving workshops" vi supporteremo nell’identificare, priorizzare e sfruttare nuove opportunitá di crescita o vi aiuteremo ad irrobustire/priorizzare le idee che avete in mente, riducendo il rischio di mercato ed accellerando la commercializzazione di vostri nuovi prodotti e servizi.

Al contempo, Design Your Future vi trasferirà i piú moderni metodi e strumenti di "business design e cretive problem soving" (Design Thinkig e Business Canvas) che vi aiuteranno non solo a crescere nel breve terminie ma anche nel lungo termine, facendo dell’innovazione il vostro cavallo di battaglia.

Perchè scegliere noi? Perchè siamo una realtá dinamica che riuscirá a fondere una prospettiva esterna, nuova e fresca con le competenze ed esperienze che giá avete in azienda.

 

Design Your Future - Consulting offre un innovativo e personalizzato servizio di consulenza ad aziende o privati, seguendo la propria clientela a trecentosessanta gradi, partendo dalla riorganizzazione delle specifiche risorse e competenze, per arrivare al raggiungimento di uno o più obiettivi come l'immissione sul mercato, la definizione di una nuova strategia economica, oppure il lancio sul mercato di un nuovo prodotto. 

Per fare ciò, DYF affianca il proprio cliente sia nell'ambito più specificamente finanziario che in quello della comunicazione d'impresa.

Design Your Future ha combinato le caratteristiche del Design Thinkig a quelle dei Canvas.

 

In sintesi, il Design Thinking è un metodo per la gestione di un qualsiasi processo decisionale basato sui principi del design strategico. Con esso si mira a identificare una soluzione innovativa a un problema, che soddisfi tre criteri: gradimento, fattibilità e sostenibilità economica. Di volta in volta emergeranno le evoluzioni di processo, di funzionalità ed emozionali presenti nei prodotti o nei servizi presi in considerazione. Tutto questo porta, nella sua massima espressione, a individuare quella che viene oggi definita “esperience innovation”, alla base di ogni transazione di mercato.

 

Accanto a ciò emerge la semplicità, ma anche la forza, della metodologia Canvas, fondata sul dover rispondere a una sequenza di domande pertinenti e funzionali che portino inevitabilmente l’utilizzatore a dover riflettere sull’idea o sul passaggio richiesti, e a valutare l'attuabilità di quanto pensato.

Lo sforzo compiuto da DYF è stato quello di rielaborare, rinominare, integrare e omologare fra di loro cinque Canvas esistenti - Trend, B.A.S.E., Personal, Soul, Negotiation - con quattro nuovi Canvas appositamente ideati: Prototype, Traction, Financial e Funding.

 

DYF è così riuscita a fondere questi nove strumenti in modo che potessero ripercorrere le altrettante fasi del Design Thinking; una simile strutturazione ci ha permesso di creare e utilizzare strumenti organici e perfettamente comunicanti fra loro.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Farias Elena, Via Posta 8, 39100 Bolzano. 02957030212